Informazioni

VIA POMPEO LITTA 5
20122 - MILANO
MI - ITALIA

visualizza mappa

Tel.: +39 02 550241
www.comieco.org

Comieco è il consorzio per il recupero e riciclo di carta e cartone in Italia e raggruppa le aziende della filiera cartaria e cartotecnica nazionale, tra produttori, trasformatori e recuperatori. Nasce grazie all'iniziativa di imprese che operano nella filiera della carta: l'idea è organizzare e incentivare la raccolta differenziata di carta e cartone. Dal 1998 al 2017, grazie allo sviluppo delle raccolte differenziate urbane di carta e cartone, la percentuale di riciclo in Italia è passata dal 37% all’80%: oggi vengono riciclate 10 tonnellate di macero al minuto. Nell’ultimo anno ogni italiano ha avviato a riciclo 53 kg di carta e cartone; una media che comprende performance eccellenti e altre meno. Se ai primi non si possono chiedere ulteriori sforzi, ci sono ampi margini per ottenere di più da chi è rimasto indietro. Portare tutte le realtà territoriali alla massima misura raggiungibile. È la sfida di Comieco per il futuro.

 

“Come sarà la vita su Marte? Impensabile senza riciclo. Il riciclo è il futuro dell’uomo, e se Marte ci sembra lontano, la questione ci riguarda molto da vicino: l’Italia è un Paese ricco di boschi poveri e la raccolta differenziata è l’unica strada per la sostenibilità. Riciclare le fibre di materiale cellulosico e farle rientrare nei cicli produttivi, in particolare, protegge l’ambiente, riduce gli sprechi, economizza le risorse. Dai suoi esordi, l’Italia del riciclo di carta e cartone ha compiuto grandi passi in avanti: siamo passati da 300mila a 3 milioni di tonnellate di carta e cartone raccolti in poco più di 30 anni. E’ stata una scommessa vinta, quella della raccolta differenziata e del riciclo: nel corso degli ultimi 20 anni abbiamo assistito a un incremento progressivo dei risultati arrivando a riciclare 10 tonnellate di carta al minuto. Oggi 4 imballaggi su 5 vengono riciclati e rinascono sotto forme nuove e inedite e il 90% degli imballaggi cellulosici è fatto con materiale riciclato. Il cartone, infatti, ha mille vite: il cartone, resistente, versatile e riciclabile, è il materiale del futuro, un materiale che avrà una seconda vita anche con i marziani”.