SIMES è un’azienda che affonda le sue radici nel 1973 e ha maturato nel corso del tempo un solido bagaglio di conoscenze, che ha concesso al brand di affermarsi sul mercato dell’illuminazione per esterni. I corpi illuminanti SIMES sono frutto di una raffinata sintesi tra tecnologia e design: grazie alla collaborazione con designer internazionali, l’azienda mette in risalto il connubio tra luce e materia, creando nuove forme ed espressioni materiche per l’outdoor lighting. La luce come forma di scrittura, elegante e discreta: partendo dalla semplicità delle forme, SIMES ricerca la massima integrazione tra luce e architettura. Il concetto di “PIENI E VUOTI LUMINOSI” identifica nuove proposte di luce dal forte impatto emotivo: la luce dove serve e quando serve, per illuminare, per scomparire nell’architettura, quindi per emozionare, nel tempo. L’impiego delle sorgenti LED in tutte le famiglie di prodotto ha portato al superamento delle sorgenti tradizionali in tutti i segmenti di applicazione, garantendo performance ed affidabilità senza precedenti. Le verifiche sui prototipi e i rilievi sugli apparecchi, eseguiti dal Laboratorio Fotometrico interno all’azienda, garantiscono le prestazioni e l’efficienza energetica degli apparecchi e sono avvalorate dal marchio IMQ Performance, che ne attesta l’assoluta attendibilità. Simes collabora con architetti, paesaggisti, urbanisti, ingegneri e committenti pubblici o privati, garantendo tutto il supporto necessario sia nelle fasi progettuali che in quelle esecutive, grazie ad un team di progettisti e lighting designer interno all’azienda.

 

"space&interiors propone una provocazione costruttiva: quella di immaginare l’abitare futuro, per incoraggiare allo sviluppo di soluzioni creative e sostenibili. SIMES raccoglie la sfida e si presenterà a space&interiors con soluzioni innovative per l’illuminazione da outdoor. Nella nuova collezione “The Structural Light” di SIMES, la luce si integra nell’architettura in modo da diventare essa stessa materia, reale al pari del cemento, del mattone, del vetro, capace di far percepire e vivere gli spazi. Ogni prodotto racchiude in sé l’emozione della luce, che è pensata per definire lo spazio, rendendo più piacevole l’esperienza di chi questo spazio lo vive. Per SIMES, infatti, la ricerca non è soltanto una questione tecnica: essa abbraccia un intero progetto e la sua filosofia, pone le sue basi solide nell’esperienza, per poter dare un’interpretazione alle nuove esigenze e proporre soluzioni nuove o addirittura inedite."

 

A space&interiors

A space&interiors

La nuova collezione di SIMES esprime la massima integrazione estetica tra luce e architettura. L’involucro dell’edificio è inteso come strumento di comunicazione tra interno ed esterno; è una superficie aperta a nuove espressioni progettuali che agiscono con lo scopo di emozionare e non soltanto di costruire. Ghost e Brick Light danno forma essenzialmente a questo concetto. La gamma Ghost nasce da un’idea semplice ma rivoluzionaria che grazie a un’attenta ingegnerizzazione è riuscita a tradursi in prodotto industriale: creare veri e propri incavi luminosi all’interno della materia e celare il corpo illuminante per rendere la luce la sola protagonista dell’architettura. Con Brick Light la luce diviene elemento strutturale e, attraverso la forma del mattone, acquisisce una sua matericità per definire e valorizzare i volumi dell’architettura.